«

»

Lug 22

Ugg limited edition

Plateau rivestiti in pelle come il resto della tomaia per Roger Vivier, mentre Nicholas Kirkwood introduce tra le sue novità eccentriche versioni con applicazioni colorate che scandiscono il tacco e la para, e un plateau fino ai 5 cm altrettanto decorato. Più raffinati i sandali gioiello con plateau delle collezioni Renè Caovilla e Le Silla, ideali da abbinare ai look da cerimonia più eleganti, Ugg limited edition mentre Christian Louboutin vuole nella sua nuova proposta sandali con lavorazione laser cut a tema floreale che riveste per intero la tomaia, il tacco e il plateau.

Forme più casual e sbarazzine popolano le collezioni Albano, Philipp Plein, Nero Giardini, Asos e Janet and Janet, scarpe dall’ispirazione anni ’70 cui fanno da contraltare i sandali da sera più sofisticati di maison come Cesare Paciotti e Badgley Mischka. Ma come vi anticipavamo, Ugg limited edition i sandali non sono gli unici modelli dotati di plateau altissimi in questa stagione.

Ugg limited edition La collezione Primavera/Estate 2016 di scarpe Gucci accoglie tra le sue protagoniste stravaganti Mary Jane a punta chiusa con plateau fino ai 6 cm di altezza e tacco di 15 cm, modelli cui fanno da contraltare quelli con decorazioni eccentriche di Marc Jacobs e le forme open-toe di Miu Miu con cinturino glitterato. Dècolletès con plateau più bassi in forme più raffinate popolano le collezioni Prada, Aldo e Loriblu, mentre Versace porta in passerella a Milano stivaletti open toe con plateau carrarmato dallo stile military chic.Quali scarpe con plateau acquisterete dalle collezioni Primavera/Estate 2016?