«

»

Mag 24

Ugg état unis

Infine la bevanda calda non può mancare. Appurato che il classico caffè ci fa bene, cerchiamo, però, di alternare l’amata tazzina con dell’ottimo the, sia neroche verde. Entrambi possiedono sostanze che fanno molto bene alla salute e aiutano a drenare i liquidi, inoltre il polifenoli che contengono hanno un’azioneanti-age straordinaria.Il gelato alle more è una ricetta estiva e buonissima che potete fare in casa facilmente, la nostra ricetta vi spega come fare il gelato con la gelatiera ma anche senza in modo da avere lo stesso un gelato goloso e cremoso, e non “martello scalpello”! Il gelato alle more è perfetto per tutta la famiglia, soprattutto per ibambini, la cosa carina sarebbe raccogliere insieme le more nel bosco e poi trasformarne un parte in goloso gelato. Provate anche voi questa ricetta ed ovviamente divertitevi a sostuire le more con altri frutti sfiziosi come lamponi, gelsi ecc

 Lavate le more, asciugatele e mettetele nel mixer o nel frullatore con 25 gr di zucchero, poi aggiungete anche la panna, il latte e lo zucchero rimasto e frullate fino ad avere un composto omogeneo.Se volete potete aggiungere anche mezzo cucchianino di cannella per insaporire il vostro gelato. Versate il composto nella gelatiera e impostate un tempo di 40 – 45 minuti.I cestini di pasta fillo ripieni di crema e frutta sono un dessert carino e sfizioso, sono molto semplici e potete impreziosirli con creme e frutti a vostra scelta, noi abbiamo optato per questa versione estiva con crema pasticcera e frutti rossi. La pasta fillo si trova facilmente nel banco frigo dei supermercati più forniti, dovete farla scongelare del tutto a temperatura ambiente e sarà pronta da usare per tutte le vostre preparazioni.
Prendete la pasta fillo e fatela scongelare completamente. A questo punto oliate i fogli con un pennello e sovrapponeteli a tre a tre. Tagliate la pasta in quadrati tutti delle stesse dimensioni, poi metteteli e cestino dentro gli stampini in silicone per i muffin. Questi servono per dare la forma appunto a cestino. Cuocete i cestini in forno a 180°C per 6 minuti circa.Nel frattempo preparate la crema pasticcera e poi fatela raffreddare bene.Quando cestini e crema saranno freddi, mettete la crema nella siringa da pasticcere e farcite i cestini. Mettete dentro un pochino di frutta fresca e poi completate con il pistacchio tritato ed una fogliolina di menta.