«

»

Ott 14

Ugg e pioggia

La collezione Zara per la primavera estate 2013 è molto bella e solare, abbiamo capi di abbigliamento per tutta la famiglia ma anche tanti accessori per il mare e per la casa nella linea Zara Home. Zara è un brand spagnolo che ha rivoluzionato il nostro modo di fare shopping, ci propone vestiti, scarpe, borse e accessori davvero cheap e alla moda, ma anche tutto ciò che occorre per vivere in modo bello e chic la nostra vita tra le mura domestiche.Oggi vi presentiamo alcuni bellissimi capi della linea Zara Home, ed in particolare le proposte per i bambini, se vi fate un giro sui siti web Zara troverete un mondo colorato e brioso all’insegna dei bimbi, abbiamo tanti capi di abbigliamento nel sito zara.it e nei vari negozi di abbigliamento.

Se volete arredare in modo colorato e allegro la stanzetta dei bambini dovete assolutamente fare un giro nei negozi Zara Home, ci sono copriletti, cuscini, federe e copri piumini con diverse fantasie che potete scegliere in base al mood della vostra casa, ci sono infatti linee moderne e futuriste, altre più romantiche e shabby chic e anche deliziose linee vintage per chi non ne vuole sapere di chiudere con il passato.Tuttavia, esiste anche la possibilità di farli giocare con una pasta di sale senza cottura, un impasto che non ha bisogno di essere essiccato in modo artificiale, ma del tutto naturale, evitando così ai bimbi la necessità di chiedere ai grandi di aiutarli.

Per la ricetta e tutti i passaggi utili a creare una pasta di sale con cui far divertire i cuccioli di casa in modo spensierato, con giusto la nostra supervisione ma senza la necessità di supporto tecnico, date un’occhiata alla nostra guida fotografica.Le feste natalizie sono un’occasione speciale ed è bello dare un tocco creativo e chic alla tavola, un’idea semplice e carina potrebbe essere quella di preparare dei menù di Natale da stampare e da mettere a tavola. Potete optare per i classici format precompilati in cui a mano dovete scrivere i nomi dei vostri piatti, oppure potete usare delle grafiche da completare con un programmino scrivendo cosa offre il vostro menù.Il tipo di menù dipende da voi e da come intendete organizzare il pranzo, potete fare dei cartoncini da mettere sul tavolo oppure stampare sulla classica carta da stampante casalinga, così potete arrotolarla e usare i menù per decorare i piatti, magari chiudendoli con un nastrino e aggiungendo una bacca, una pigna, il classico pungitopo oppure un oggettino in pasta di sale.