«

»

Mag 17

Ugg costo

Cristiano Burani ha portato a Milano dei copricapo colorati, che possono essere un ottimo modo per rendere un capo abbastanza sportivo sofisticato. I capellini diSergei Grinko sono meno portabili. Hanno un tocco retrò e sono fermati da un cerchietto. Anche in questo caso abbiamo un capo in pelo o piume. È molto importante e vistoso, per questo motivo è rigorosamente nero.

Giorgio Armani è stato sul classico proponendo dei borsalini elegantissimi. Piegati tra l’altro di lato e, abbinati a un bel tailleur e a un cappotto, rendono la donna seducente e aggressiva quel tanto che basta. Sulla stessa linea anche Cavalli, con una versione più elaborata. Il borsalino qui è decorato con tessuti e fantasie tipiche della maison.Blazer e giacche: sono comode, versatili e si possono usare dall’autunno alla primavera, inoltre basta una spilletta per trasformarle quasi del tutto.

Cappotto: puntate su un classico, un cappottino grigio, nero, marrone o beige, anche a costo di spendere una cifra consistente, durerà per tanti anni e vi terrà al calduccio.Tubino nero: un must per tutte le stagioni, risolve la vita nelle occasioni in cui si deve essere eleganti, si può abbinare ad una giacca o ad un copri spalle ma anche ad un capottino.Un capriccio: concedetevi qualcosa di non necessario, un capriccio per gratificarvi dopo tante rinunce!Un prezioso: in tempi di saldi potete acquistare una orologio, una collana, un bracciale, un paio di orecchini o un anello, qualcosa che desiderate da tanto tempo e a cui avete sempre rinunciato.