«

»

Mag 16

Ugg classic mini

Nove denunce per furti in negozi e auto in sosta e recupero di 1500 euro di refurtiva. Ad Alba un diciottenne albanese è stato fermato dai carabinieri, su segnalazione di un commerciante, all’uscita di un negozio del centro storico con un paio di scarpe sportive appena rubate. La refurtiva (80 euro) è stata recuperata e il giovane è stato denunciato per furto aggravato. A Bra nei guai una coppia di romeni (35 e 30 anni) che in un negozio d’abbigliamento ha divelto i dispositivi antitaccheggio e rubato un giaccone in pelle e una borsa per un valore di 1.100 euro. Sempre a Bra i carabinieri hanno denunciato per furto aggravato una casalinga di 50 anni che aveva rubato da un negozio di elettronica lampade a basso consumo (valore 50 euro).

 

A Mondovì sorprese due marocchine (40 e 30 anni) a rubare abiti da donna in un megastore. La refurtiva (valore 150 euro) è stata recuperata mentre le due sono state denunciate per concorso in furto aggravato. Sempre a Mondovì denunciato un operaio trentacinquenne che aveva rubato da un supermarket alimentari per cento euro. A Moretta denunciato un torinese di 63 anni per furto aggravato: è stato sorpreso all’uscita di un supermercato con nascosti sotto i vestiti bottiglie di alcolici. A Cavallermaggiore i carabinieri hanno denunciato un marocchino di 28 anni per furto aggravato: è stato fermato dai militari dopo che aveva rubato un ombrello da un’auto in sosta davanti alla Stazione.