«

»

Mar 21

ugg australia

Jennifer Aniston e Sienna Miller li indossano con jeans, maglietta e cardigan. Oppure con i leggings, come una delle fashion victim per eccellenza, Sarah Jessica Parker. Ma c’è anche chi non li disdegna abbinati alla tuta, alla minigonna o agli shorts, anche quando fuori ci sono trenta gradi, tipo Miley Cirus.
Nel loro classico color marrone, beige, neri o grigi. Persino rosa. Alti fino al ginocchio o bassi alla caviglia. Modello tradizionale, con le rifiniture in pellicciotto o i fiocchi su un lato. Ma sempre e solo Ugg, i famosi scarponcini di montone originari dell’Australia. Caldissimi e comodi, a patto che non piova, c’è chi li ama e non vede l’ora che arrivi l’inverno per ritirali fuori dall’armadio, e chi li odia: ?Con quella forma. Ti fanno un piede da papera?, è il commento più ricorrente dei detrattori. Mentre per gli uomini sono uno dei capi meno sexy in assoluto. Ma tant’è. Dopo 35 anni, gli Ugg resistono.