«

»

Set 14

Ugg á íslandi

La collezione di scarpe Roberto Cavalli primavera estate 2010 è veramente molto interessante. Le appassionate dello stile unico di questa griffe, sicuramente non sapranno resistere di fronte ai sandali gioiello che lo stilista toscano ha pensato di proporci. Femminili e sexy, le scarpe Roberto Cavalli sono curate in ogni minimo dettaglio, propongono un design estremamente alla moda, e racchiudono tutta l’essenza di questo marchio. Oggi vi presentiamo un modello spuntato in raso di color cipria, tonalità che quest’estate è assolutamente irrinunciabile, con applicazioni di pietre.Le scarpe proposte da Roberto Cavalli sono eleganti e raffinate, la loro tonalità delicata è giocata interamente sui toni pastello del verde acqua, del rosa pastello, del bianco e dell’indaco.

A regalare un tocco aggressivo a questo look romantico ci pensa poi un audace tacco a spillo ed un plateau che diventa un tutt’uno con la scarpa, quasi fino a scomparire.Il sandalo spuntato di Roberto Cavalli è realizzato in raso color cipria ed è reso ancora più prezioso da applicazioni di pietre colorate e di varie dimensioni, disposte in modo da formare dei fiorellini pronti a rendere femminili ed elegantissime queste deliziose calzature.Se già ve le immaginate ai piedi in un’occasione importante, o perché no, anche per rendere glamour un look da sera speciale, potrete trovarle nei monomarca Roberto Cavalli e nelle boutiques convenzionate.

Come sempre Dsquared fa parlare delle sue creazioni: le ho viste per la prima volta presentate dalle fashion bloggers più famose, italiane e non, che hanno partecipato all’evento del negozio fiorentino LuisaViaRoma per festeggiare il proprio sito e ho pensato: “oh mio Dio!”. Di cosa si tratta? Di un ankle boot di Dsquared che ha la (macabra) particolarità del tacco a forma di spina dorsale…eh si, sembrano proprio ossa vere! Sarò un po’ antica ma francamente non riesco proprio a farmele piacere mentre tantissime ragazze sui vari blog giù sono impazzite per questo modello che fa parte della collezione invernale e che sarà disponibile a settembre per l’acquisto. Voi cosa ne pensate?